Crea percorso fino qui Copia il percorso
Passeggiata Percorso consigliato

I Sentieri dei Piccoli Camminatori: "C'era una volta il castello"

· 1 review · Passeggiata · Tenno
Responsabile del contenuto
North Lake Garda Trentino Partner verificato  Explorers Choice 
  • C'era una volta un castello
    C'era una volta un castello
    Foto: Azienda per il Turismo Terme di Comano Dolomiti di Brenta, North Lake Garda Trentino
m 400 390 380 370 360 800 600 400 200 m

L’itinerario percorre il Borgo di Frapporta, nel cuore del paese di Tenno e corrisponde alla parte più antica. Qui si trovano grandi case in pietra, costruite vicine le une alle altre e percorse da stradine strette e caratteristiche.
Il sentiero è segnalato con un segnavia in legno.

facile
Lunghezza 1 km
0:40 h.
31 m
97 m
406 m
368 m

Il Borgo è sovrastato dal castello di Tenno, che risale al 1100: venne conquistato prima da alcuni conti feudali, poi dal Principato Vescovile di Trento. Nel 1700 venne gravemente danneggiato, poi alcuni privati lo acquistarono e ristrutturarono.


 

Immagine del profilo di Apt Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Autore
Apt Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Ultimo aggiornamento: 22.11.2022
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
406 m
Punto più basso
368 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 73,69%Sconosciuto 26,30%
Asfalto
0,7 km
Sconosciuto
0,3 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Partenza

Tenno, in corrispondenza della bacheca dei Sentieri dei Piccoli Camminatori, davanti all’antica porta a ogiva (405 m)
Coordinate:
DD
45.917297, 10.832335
DMS
45°55'02.3"N 10°49'56.4"E
UTM
32T 642092 5086491
w3w 
///voto.pistoni.divani
Mostra sulla mappa

Arrivo

Tenno, in corrispondenza della bacheca dei Sentieri dei Piccoli Camminatori, davanti all’antica porta a ogiva

Direzioni da seguire

Tenno, in corrispondenza della bacheca dei Sentieri dei Piccoli Camminatori.
Poco sopra al borgo e continuando l’itinerario trovi il colle Grom da dove è possibile ammirare la bellissima vista sul Lago di Garda. Proseguendo il sentiero si raggiunge la chiesetta di San Lorenzo: costruita nell’anno 1000, custodisce, al suo interno, delle pitture che risalgono al XIII secolo. L’itinerario termina con l’ultima parte di sentiero che costeggia grandi terrazzamenti coltivati ad ulivo.
Percorso ad anello, non adatto ai passeggini.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Da Ponte Arche/Comano Terme proseguire per Fiavé/Passo del Ballino, da qui scendere finoi al centro del paese di Tenno trovi il Borgo di Frapporta, la parte più antica del borgo.

Dove parcheggiare

Di fronte al Castello di Tenno.

Coordinate

DD
45.917297, 10.832335
DMS
45°55'02.3"N 10°49'56.4"E
UTM
32T 642092 5086491
w3w 
///voto.pistoni.divani
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Le favole de "I sentieri dei piccoli camminatori" le trovi nel libro scritto da Stefano Bordiglioni in vendita presso l'Azienda per il Turismo Terme di Comano Dolomiti di Brenta. La favola che corrisponde a questo sentiero è "Il ritorno del Capitan Piccinino".

Attrezzatura

  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking o ginnastica comode.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,0
(1)
Helmut Melcher 
08.09.2015 · Community
Das Castello ist in Privatbesitz und (war zumindest heute?) nicht zu besichtigen. Aber die Runde ist trotzdem hübsch: Im Dorf sind die Häuser alle unter Erhalt der ehemaligen Außenwände gebaut und passen so gut zur Burg. Vom Aussichtspunkt hat man einen guten Blick ins Tal und nach Riva del Garda herunter. Und die alte Kirche ist auch nett. Nebei gibt's auf der Runde noch einen Geocache zu heben.
Visualizza di più
Foto: Helmut Melcher, Community
Foto: Helmut Melcher, Community
Foto: Helmut Melcher, Community
Foto: Helmut Melcher, Community

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
1 km
Durata
0:40 h.
Salita
31 m
Discesa
97 m
Punto più alto
406 m
Punto più basso
368 m
Panoramico Percorso ad anello Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio