Crea percorso fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Canazei - Cascate basaltiche - Val Salei - Col Rodella - Campitello

Trekking · Val di Fassa
Responsabile del contenuto
APT Val di Fassa Partner verificato  Explorers Choice 
  • Val Salei - Canazei ©Archivio APT Val di Fassa
    Val Salei - Canazei ©Archivio APT Val di Fassa
    Foto: C.C. Azienda per il Turismo della Val di Fassa, APT Val di Fassa

L'itinerario collega Canazei al Passo Sella e poi al Col Rodella, attraverso i vastissimi pascoli della Val Salei. Lungo la salita s'incontrano le Cascate Basaltiche, particolare formazione rocciosa a forma esagonale.

difficile
Lunghezza 7,7 km
3:50 h.
932 m
5 m
2.396 m
1.464 m

Il percorso inizia dalla chiesa di San Floriano che, con le abitazioni che danno sulla piazzetta omonima, costituisce un agglomerato suggestivo del centro storico di Canazei. Risali Strèda dò Ruf de Antermont passando accanto alla vecchia segheria ed attraversando a sinistra il ponte sul torrente Ruf de Antermont. Sali per la strada sterrata (segnavia n. 655) che segue il corso del torrente e la cui pendenza, a poco a poco, si mitiga. La valle offre una panoramica completa sull’imponente gruppo del Sella con il Piz Ciavazes, a sinistra, e il Sass Pordoi a destra. Un ripido ma breve tratto porta ad un crocifisso. Attraversa con lieve pendenza la conca prativa di Mortic dove, a testimoniare la presenza di uno dei più antichi insediamenti abitativi della Val di Fassa, non rimane che una cappella dedicata a Maria Ausiliatrice. Poco più avanti, passato il ponte, riprendi in salita la strada più marcata che, accostando la pista da sci, forma un’ampia svolta a sinistra per proseguire sottostante alla Strada Statale delle Dolomiti che si raggiunge all’ottavo tornante. La costeggi per una trentina di metri, riprendi a salire nel bosco, passi un ruscello e, dopo un breve tratto in diagonale a valle della strada, raggiungi la località di Pian de Frataces dove si trova l’Hotel Lupo Bianco, oltre ad alcuni altri punti di ristoro (ore 1.00). Ora, lascia la strada, scendendo verso la spianata ghiaiosa e proseguendo dritto sino ad un ponte in legno sul torrente Ruf de Antermont. Attraversatolo, ti immetti sul sentiero segnavia n. 655 (che percorre la strada forestale Col de la Pica) salendo fra le baite e i fienili di Pradel. Giungi al ponte sul ruscello Ruf de Val (Pènt de l’Ors), lo passi proseguendo al limite del bosco fino alla località di Costa Rossa. Con un’ampia svolta a destra risali attraverso il bosco ad un piccolo ripiano prativo chiamato Pian de Marizanela. Affronta un ripido ma breve tratto infossato oltre il quale si schiude la suggestiva conca di Val nota per la grande varietà di flora alpina. Ad un bivio vai a sinistra salendo ad un vasto pianoro (Pian de Jiadoes). Lo attraversi e, superata una fascia di bosco, sali obliquamente entrando nella Val Salei. La risali a mezzacosta con moderata pendenza sino a raggiungere il Passo Sella poco a monte del Rifugio Valentini (ore 2.15). Da qui vai a sinistra su una strada sterrata pianeggiante fino al Rifugio Salei dove inizia la salita verso la Forcella Rodella. La raggiungi continuando verso sinistra in direzione del Rifugio Des Alpes (ore 3.00). Nei pressi inizia il sentiero che, in circa 15 minuti, permette di raggiungere la sommità del Col Rodella, da cui si può godere di un eccezionale panorama circolare sulle Dolomiti di Fassa.

Consiglio dell'autore

Con una breve deviazione, dal sentiero di Mortic si raggiungono  le cascate basaltiche del Ruf de Antermont, un sito di notevole pregio naturalistico, tutelato dalla Provincia Autonoma di Trento, riconducibile al Triassico medio. Nonostante il basalto sia una roccia vulcanica comune in Val di Fassa, un affioramento colonnare è una vera rarità. L’acqua cristallina scorre su un gradone di roccia basaltica caratterizzata da una particolare fessurazione. La contrazione delle colate laviche subite in fase di raffreddamento formò una maglia poligonale che diede origine a veri e propri prismi allungati. Quelle di Pian Frataces si presentano però in modo anomalo: le colonne, oltre ad essere verticali, sono disposte anche in posizione orizzontale o trasversale. In più punti, sulle pareti si nota l’intrusione di una struttura globosa, derivata dall’accumulo di frammenti di cuscini lavici esplosi. Per maggiori informazioni: http://www.dolomitifassa.it/antermont.html

Per evitare la salita, l'itinerario può essere affrontato in senso inverso, partendo quindi da Campitello e raggiungendo il Col Rodella in funivia. Dati: ore 2.45; dislivello in discesa 932 m. Altri impianti aperti: seggiovia Rodella - Des Alpes; cabinovia Pradel - Salei (Pian de Frataces). 

Immagine del profilo di Azienda per il Turismo della Val di Fassa - © All rights reserved
Autore
Azienda per il Turismo della Val di Fassa - © All rights reserved
Ultimo aggiornamento: 24.05.2023
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello di rischio
Punto più alto
2.396 m
Punto più basso
1.464 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 2,60%Strada sterrata 95,89%Strada 1,50%
Asfalto
0,2 km
Strada sterrata
7,4 km
Strada
0,1 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

  • Pianifica il tour in base alle tue capacità ed al meteo. 
  • Vai piano, sii prudente, goditi il panorama ed il silenzio. 
  • Comunica a qualcuno itinerario, orario di ritorno ed eventuali modifiche. 
  • Affidati ai professionisti della montagna. 
  • Aiuta chi è in difficoltà. Chiama il 112 solo in caso di vero bisogno. 
  • Assicurati di avere con te abbigliamento e attrezzatura adeguata + acqua e snack. 
  • Rispetta l’ambiente che ti circonda e di chi ci vive, portando a valle i rifiuti. 
  • Segui i sentieri segnati evitando quelli del bikepark. 
  • Per tutelare le meraviglie della natura lascia ogni elemento al suo posto. 
  • Fatti accompagnare dal tuo amico animale, ma solo al guinzaglio. 

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Azienda per il Turismo della Val di Fassa

Strèda Roma, 36

38032 Canazei (TN)

Tel. 0462 609500

info@fassa.com

www.fassa.com

Info impianti aperti

Partenza

Canazei (Piaz G. Marconi) (1.463 m)
Coordinate:
DD
46.476618, 11.773724
DMS
46°28'35.8"N 11°46'25.4"E
UTM
32T 712920 5150743
w3w 
///salirai.devi.smorfie

Arrivo

Campitello di Fassa (Col Rodella)

Direzioni da seguire

Il percorso inizia presso la chiesetta di San Floriano, nel centro storico di Canazei (sentiero n. 655).

Dal Col Rodella si rientra a valle con la funivia e poi a piedi, col trenino su gomma o i mezzi pubblici fino a Canazei. 

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Linee trasporto pubblico Trentino Trasporti - Val di Fassa: 

  • linea n. 101 Canazei - Cavalese - Trento 
  • linea n. 104 Cavalese - Ora - Trento 
  • linea n. 123 Moena - Passo San Pellegrino - Falcade 

Linee trasporto pubblico SAD - Val di Fassa: 

  • linea n. 180 Vigo di Fassa - Passo Carezza - Bolzano 
  • linea n. 471 Passi Dolomitici (Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi, Passo Fedaia). Servizio attivo solo in estate 

In auto

Porte d'accesso principali alla valle provenendo dall'A22, autostrada Modena-Brennero: 

  • uscita Ora/Egna, S.S. 48 delle Dolomiti - Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa (distanza km 45). Dalla circonvallazione di Moena (zona artigianale) verso Canazei 
  • uscita Bolzano Nord, S.S. 241 Grande Strada delle Dolomiti - Passo Carezza - Vigo di Fassa (distanza km 40). Da Vigo verso nord in direzione Canazei, verso sud in direzione Soraga di Fassa e Moena 

Altri accessi alla Val di Fassa: 

  • dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo e S.P. 346 del Passo San Pellegrino - Moena (Val di Fassa). Dalla circonvallazione di Moena verso Canazei 
  • dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo/Alleghe/Rocca Pietore. S.P. 641 del Passo Fedaia - Canazei 
  • provenendo da Arabba, S.S. 48 del Passo Pordoi - Canazei 
  • dalla Val Gardena, S.S. 242 Passo Sella - Canazei 

Dove parcheggiare

Parcheggio presso il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei (a pagamento/libero/disco orario).

Coordinate

DD
46.476618, 11.773724
DMS
46°28'35.8"N 11°46'25.4"E
UTM
32T 712920 5150743
w3w 
///salirai.devi.smorfie
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Cartina dei sentieri - Azienda per il Turismo della Val di Fassa

Attrezzatura

Provvedi ad un abbigliamento ed equipaggiamento consono all’impegno e alla lunghezza dell’escursione e porta nello zaino l’occorrente per eventuali situazioni di emergenza, assieme ad una minima dotazione di pronto soccorso.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vorresti chiedere qualcosa all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
7,7 km
Durata
3:50 h.
Salita
932 m
Discesa
5 m
Punto più alto
2.396 m
Punto più basso
1.464 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Flora Fauna Funivia salita/discesa Percorso consigliato Dog-friendly

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio