Crea percorso fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

La Regina del lago, la cascata madre della Val Daone

Trekking · Valle del Chiese e Giudicarie centrali
Responsabile del contenuto
Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo Partner verificato 
  • L'imponente Cascata della Regina del Lago
    L'imponente Cascata della Regina del Lago
    Foto: ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, Madonna di Campiglio Azienda per il Turismo
m 1500 1400 1300 1200 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 km
La camminata che conduce a Malga Leno si svolge in un meraviglioso contesto di silenzio e verde.  L'imponente Cascata della Regina del Lago è un punto panoramico davvero da cartolina. 
media
Lunghezza 3,3 km
1:30 h.
287 m
50 m
1.512 m
1.222 m

Partendo dal Lago di Boazzo,  sorpassata la suggestiva Cascata della Regina di Lago, sovrana indiscussa del lago sia in estate che in inverno quando si ghiaccia,  l'tinerario si sviluppa dopo un tratto di mulatteria e tornanti in un ambiente boschivo e selvaggio.  

Ad accompagnare il silenzio della valle, solo lo scroscio delle acque del torrente Rondon e il cinguettio di qualche uccello.

Ponticelli in legno da attraversare, un bosco che si infittisce tra mughi e cespugli prima di giungere in un susseguirsi di sali e scendi  alla radura dove si trova Malga Leno.

Collocata all'interno di una conca che accoglie il viandante che l'attraversa, quì la vista si perde verso l'aguzza guglia del Monte Gelo da un lato e Passo Termine dall'altro,

Recentemente ristrutturata, la malga è un ottimo punto di appoggio per concedersi una meritata pausa prima del rientro a valle. 

 

Consiglio dell'autore

Da non perdere una sosta davanti alla suggestiva cascata della Regina del Lago. Ribattezzata così per essere considerata la "Regina delle Cascate". Un salto d'acqua di 150 metri che dopo il disgelo primaverile si mostra con tutta la sua potenza e maestosità. 
Immagine del profilo di ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena
Autore
ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena
Ultimo aggiornamento: 30.03.2022
Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.512 m
Punto più basso
1.222 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

 

 

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Non sono presenti punti ristoro lungo il percorso pertanto si consiglia di portare con sè cibo e acqua. 

Partenza

Lago di Malga Boazzo (1.224 m)
Coordinate:
DD
46.006273, 10.512308
DMS
46°00'22.6"N 10°30'44.3"E
UTM
32T 617087 5095856
w3w 
///temevo.accogli.piove

Arrivo

Malga Leno

Direzioni da seguire

Dal parcheggio della Diga di Malga Boazzo (1225 metri)  si prosegue a piedi costeggiando il lago. Sorpassata la cascata della Regina del Lago, si giunge ad un bivio sulla destra prendendo le indicazioni per il sentiero 246 segnavia presente in loco. 

Il primo trattto, piuttosto ripido, si sviluppa lungo una comoda mulattiera .

Dopo circa tre quarti d'ora si giunge sopra la cascata della Regina del Lago. Da quì il sentiero si fa meno ripido addentrandosi in un bosco fino a giungere alla radura dove si trova Malga Leno ( 1496 m) meta della nostra camminata.

Si rientra per il percorso di salita. 

 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Provenendo dall'abitato di Valdaone si attraversa in macchina la valle lungo la strada provinciale SP 27 in direzione Pracul.

Giunti al Lago di Malga Boazzo, si svolta a sinistra sino a raggiungere la centrale dell'Enel.

Dove parcheggiare

Comodo parcheggio libero in prossimità della centrale dell'Enel. 

Coordinate

DD
46.006273, 10.512308
DMS
46°00'22.6"N 10°30'44.3"E
UTM
32T 617087 5095856
w3w 
///temevo.accogli.piove
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Si raccomandano scarponcini, un copricapo per il sole, giacca impermeabile, borraccia con acqua.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
3,3 km
Durata
1:30 h.
Salita
287 m
Discesa
50 m
Punto più alto
1.512 m
Punto più basso
1.222 m
Andata e ritorno Panoramico Interesse botanico Percorso consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio