Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Trekking al Rifugio Viel dal Pan

· 4 reviews · Trekking · Val di Fassa
Responsabile del contenuto
APT Val di Fassa Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Val di Fassa
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Val di Fassa
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Val di Fassa
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Val di Fassa
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Val di Fassa
m 2400 2300 2200 6 5 4 3 2 1 km VIEL DAL PAN FREDAROLA FREDAROLA Pordoijoch Pordoijoch
Rifugio Viel del Pan, dove camminare fa rima con piacere.
media
Lunghezza 6,3 km
2:30 h.
290 m
290 m

Il Rifugio Viel del Pan si trova in uno dei luoghi più suggestivi del Trentino e la facile camminata che raggiunge il riparo è di una bellezza indescrivibile. Si passeggia su una comodissima e larga traccia che taglia letteralmente un verdissimo prato inclinato verso lo strepitoso versante Nord della Marmolada e del Gran Vernel. Situato in lungo solitario e silenzioso, lontanissimo da strade ed impianti di risalita, risulta l’ambiente naturale per fare della passeggiata una vera e propria opera d’arte.



 

Consiglio dell'autore

Dopo aver raggiunto il Rifugio Viel del Pan vi consigliamo di proseguire sulla “via del pane” fino alla Lago Fedaia (dopo il rifugio Viel del Pan il sentiero si restringe e diventa meno “comodo”).
Immagine del profilo di TRACCIAtour SRL
Autore
TRACCIAtour SRL
Ultimo aggiornamento: 23.09.2020
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Rifugio Viel del Pan, 2.403 m
Punto più basso
2.239 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Possibilitá di ristoro

VIEL DAL PAN
FREDAROLA

Indicazioni sulla sicurezza

Come potete immaginare, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informatevi sullo stato del percorso contattando l’Ufficio Turistico locale, al numero di telefono 0039 0462 609500

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate i bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Rifugio Viel del Pan

Partenza

Passo Pordoi (2.239 m)
Coordinate:
DD
46.487298, 11.812942
DMS
46°29'14.3"N 11°48'46.6"E
UTM
32T 715888 5152036
w3w 
///vacanze.assolta.rilevo

Arrivo

Rifugio Viel del Pan (2403m)

Direzioni da seguire

Al passo Pordoi si imbocca il segnavia 601, inizialmente una stradina sterrata, e si transita velocemente per una piccola cappella. La stradina diventa un sentiero che continua con una pendenza mai troppo ripida e su traccia ben marcata. Si raggiungono i pressi del “Sass Becè” e, continuando sempre sul segnavia 601, si raggiunge il Rifugio Fredarola. Si continua sul segnavia 601 iniziando il tratto più suggestivo del percorso.

La larga e comoda traccia traversa in quota disegnando una linea che taglia il fianco meridionale del Col de Cuch e Sas Ciapel. Con piacevoli saliscendi e con un panorama spettacolare si raggiunge il Rifugio Viel del Pan.

Si rientra per il medesimo percorso.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

SS48 delle Dolomiti fino al Passo Pordoi.

Dove parcheggiare

Piazzale del Parcheggio al Passo Pordoi

Coordinate

DD
46.487298, 11.812942
DMS
46°29'14.3"N 11°48'46.6"E
UTM
32T 715888 5152036
w3w 
///vacanze.assolta.rilevo
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Scarponcini, giacca antivento, indumenti di ricambio. Utili i bastoni telescopici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,5
(4)
Giorgia Gianfanti
07.07.2021 · Community
meraviglioso!!!
Visualizza di più
Foto: Giorgia Gianfanti, Community
Vilma Arman
09.02.2020 · Community
Panorama spettacolare!
Visualizza di più
18 agosto 2019
Foto: Vilma Arman, Community
18 agosto 2019
Foto: Vilma Arman, Community
18 agosto 2019
Foto: Vilma Arman, Community
18 agosto 2019
Foto: Vilma Arman, Community
18 agosto 2019
Foto: Vilma Arman, Community
Alessia Dalri
01.10.2019 · Community
Marmolada
Foto: Alessia Dalri, Community
Vista dal rifugio
Foto: Alessia Dalri, Community
Mostra tutte le recensioni

Foto di altri utenti

18 agosto 2019
18 agosto 2019
18 agosto 2019
+ 9

Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
6,3 km
Durata
2:30 h.
Dislivello
290 m
Discesa
290 m
Panoramico Andata e ritorno Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio